Non sono razzista, ma…

Vi è mai capitato di sentire queste parole? “Non sono razzista, ma…” Probabilmente sì: hanno una loro pagina dedicata su UrbanDictionary.com, compaiono in vignette e video satirici, sono state rappate in italiano e in inglese. E ancora: questo libro ne parla dal punto di vista psicologico e sociologico, quest’altro ne raccoglie numerosi esempi presi dai social network, come fa questo video in tedesco. Ma soprattutto è una frase di tutti i giorni. Magari è scappata anche a noi. Raramente Leggi tutto…

15 curiosità sul Belgio

Versione italiana   15 curiosità sul Belgio Il Belgio conta circa 178 fabbriche di birra che producono più di 800 birre diverse Il Belgio produce più di 220.000 tonnellate di cioccolato all’anno L’aeroporto di Zaventem è il posto in cui si vende la più grande quantità di cioccolato al mondo Audrey Hepburn è nata a Bruxelles Il Belgio ha il record mondiale del più lungo periodo senza governo Negli anni ’70 nelle mense delle scuole Leggi tutto…

Inaugurazione Veronalingue

Veronalingue diventa associazione culturale Dubravka Vrsaljko – Veronalingue   Per inaugurare l’associazione culturale ti invitiamo giovedì 20 settembre alle 18 :00 presso la scuola Veronalingue Piazza dei Caduti 26 a Verona. Potrai incontrare i docenti e scoprire le prossime iniziative.  L’evento è aperto a tutti.   A partire da ottobre ti proponiamo eventi culturali originali e simpatici da vivere con noi! Ogni terzo giovedì del mese l’associazione culturale organizza per i suoi soci, intorno ad un Leggi tutto…

Che cosa festeggiano i francesi il 14 luglio?

Versione italiana                       Version française Che cosa festeggiano i francesi il 14 luglio? In Francia dal 1880, il 14 luglio è festa Nazionale. Che cosa festeggiano realmente i francesi? L’idea più diffusa parla del 14 luglio 1789, data della presa della Bastiglia. A dire il vero, non esattamente… Un po’ di storia per capire cosa festeggiano i francesi in questo giorno così simbolico. Nel 1789, il Leggi tutto…

I francesi e «la bise». Perché?

Articolo modificato e tradotto a fini didattici Versione italiana            Version française I francesi e «la bise». Perché? Mentre in Irlanda, in Germania o negli USA, il cosidetto «hug» è il modo più comune per salutarsi, in Francia, le cose sono un po’ diverse. Per loro, un «hug» è qualcosa di molto intimo e sono a disagio quando una persona appena incontrata, conosciuta gli abbraccia. I francesi preferiscono «la bise» ! Un Leggi tutto…