Imparare delle nuove lingue costa tempo e sforzi. Ma tutti possono farlo, e ne vale certamente la pena.

Anche conoscendo solo un paio di parole riceverai un benvenuto molto più caldo quando viaggerai per vacanze o affari. E se sarai perseverante ti si spalancheranno molte porte: incontrerai nuova gente e nuovi modi di pensare, forse migliorerai le tue prospettive di carriera. Senza dimenticare la soddisfazione personale!

Non dimentichiamo che l’Europa è un posto ideale per imparare le lingue, affollata com’è di comunità linguistiche e culture che vivono strette l’una accanto all’altra.

Milioni di persone normali parlano delle lingue straniere. Ma molti pensano che non ne sarebbero capaci.

CONSIGLI PRATICI

  • NON CERCARE DI IMPARARE TUTTO IN UN COLPO SOLO. PONITI DEGLI  OBIETTIVI CHIARI E REALISTICI E SEGUI IL TUO RITMO.
  • SII APERTO NEI CONFRONTI DEI NUOVI MODI DI IMPARARE,  NUOVI METODI E NUOVE TECNOLOGIE POSSONO AIUTARTI.
  • USA QUALSIASI OPPORTUNITÀ PER COMUNICARE NELLA LINGUA CHE STUDI.
  • NON AVER  PAURA DI FARE ERRORI. QUEL CHE IMPORTA È FARTI CAPIRE.
  • RIVEDI REGOLARMENTE CIÒ CHE HAI STUDIATO E OSSERVA I TUOI  PROGRESSI.

Il presente articolo, è tratto dalla guida prodotta congiuntamente dall’Unione Europea e dal Consiglio d’Europa, fornisce alcuni consigli per studiare le lingue con successo.

Categorie: Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *